47° Circuito dei Campioni

47° Circuito dei Campioni, noi ci siamo e voi?

Tutto pronto per la 47° edizione del Circuito dei Campioni, storica manifestazione che ormai da anni chiude la stagione dei rally nella Repubblica del Titano, si svolgerà dal 2 al 3 novembre.

Per l’edizione 2019 gli organizzatori della Scuderia San Marino con il patrocinio della FAMS hanno studiato diverse novità. In primis confermata la zona della prova, che sarà ancora una volta Galazzano, ma diverso sarà il percorso che rispetto a quello della passata edizione prevede alcune importanti novità. Infatti saranno ben cinque i giri cronometrati su un percorso di 2.1 km, per un totale di 10.5 km a manche. A differenza degli anni passati tutte e quattro le manche saranno in senso antiorario, senza inversione del percorso nella seconda parte della giornata.

Nel pomeriggio di sabato 2 novembre si inizierà con le verifiche amministrative dalle ore 15.:45 a Galazzano presso il Centro Revisioni Auto, mentre le verifiche tecniche trenta minuti dopo le amministrative. Esposizione ammessi con relativo ordine di partenza, previsto per le ore 18:30.

Nel tardo pomeriggio/sera sarete i benvenuti a rimanere in compagnia della band “Pilot of the dreams” ed al catering “Il Veliero”.

La giornata di domenica 3 novembre darà il via vero e proprio alla gara, dove saranno previste le consuete quattro manche, così suddivise:

1° e 2° manche dalle ore 09:00 alle 13:00

3° e 4° manche dalle 14:00 alle 17:30

La gara avrà validità per il TRS 2019, ultimo appuntamento di campionato, in cui verranno ammesse tutte le categorie di vetture dalle RGT alle WRC, passando per le Gruppo N, le Gruppo A, Gruppo R (comprese le R Nazionali), le vetture GF con omologazione e passaporto tecnico FAMS, le storiche e il gruppo E1 Italia. In coda alla gara correranno anche le vetture del Rallystar, che correranno la gara senza l’ausilio del cronometro (clicca qui RPG approvato).

Poco e niente è trapelato dei concorrenti, se nonché l’elenco iscritti è di circa sessanta vetture, suddivise in RallyStar e quelle in gara (cronometrate), attendiamo a breve la pubblicazione degli iscritti.

Samanta Grossi
Addetta Stampa Scuderia San Marino
press@scuderiasanmarino.com

31 Ottobre 2019
453 Views