Alessio Pisi vince il 50° Circuito San Marino, secondo Vagnini e terzo Diana. Nelle storiche successo di Colombini, seguito da Rosati e Mazza

Alessio Pisi conquista il 50° Circuito San Marino, evento organizzato dalla Scuderia San Marino. 

Il pilota ligure – navigato dal sammarinese Massimo Bizzocchi, che si è aggiudicato il Memorial  Silvio Stefanelli, su Skoda Fabia – è stato autentico mattatore della gara, riuscendo a conquistare la prima e l’ultima manche e ottenendo un significativo distacco (12 secondi) dal secondo classificato, nonché vincitore della scorsa edizione, Jader Vagnini con Emmanuele Perna. 

Vagnini è ritornato alle gare dopo il brutto indicente al Rally dell’Adriatico con la sua ormai celebre Skoda Fabia completamente rinnovata nei colori della livrea: non più giallo e blu, ma completamente bianca. 

Chiude il podio al terzo posto uno dei nomi di punta dell’elenco iscritti del Circuito San Marino, Paolo Diana, insieme a Manuel Gasperoni sull’inseparabile Fiat 131. 

“È stata una gara veramente divertente, prove molto impegnative e che hanno permesso di dare spettacolo. È stato anche un buon modo per testare la macchina in vista del Ronde Halloween al quale voglio prendere parte. Ho tenuto un buon passo sin da subito e abbiamo tirato fuori il meglio dalla gara”, ha commentato Pisi.

Nelle storiche Marcello Colombini dimostra di conoscere meglio di tutti le strade della Repubblica di San Marino: dopo la vittoria nel 1° Rally Storico Bianco Azzurro ad aprile, ora il trionfo anche al 50° Circuito San Marino insieme a Marco Selva. 

Sul secondo gradino del podio non poteva mancare Stefano Rosati, che alla cinquantesima partecipazione al Circuito, si regala la gioia della coppa d’argento navigato da Salvatore Tontini ed è stato premiato dagli organizzatori con una targa celebrativa e bronzo per Nemo Mazza e Marco Cavalli con la Ford Escort. 

Immancabile l’appuntamento con le Rally Star che hanno garantito spettacolo e passaggi emozionanti per le strade di Gualdicciolo. 

Il commento di un soddisfatto Roberto Selva, presidente della Scuderia San Marino, al termine della gara: “Sono contento per il successo di questa edizione del Circuito: c’è stato divertimento, numerosa presenza di pubblico e tanti equipaggi che hanno assicurato lo spettacolo. Tutti i presupposti per far si che ci fosse una bella gara sono stati rispettati. Voglio ringraziare tutto lo staff della Scuderia San Marino e tutti coloro che hanno collaborato con loro per l’organizzazione dell’evento e, ovviamente, tutti i piloti e navigatori senza i quali non potremmo essere qua”. 

La Scuderia San Marino desidera inoltre ringraziare il bar Caffè dell’Industria per l’ospitalità durante i due giorni della manifestazione ed esprime tutta la sua soddisfazione per la buona riuscita della festa del 50° Circuito San Marino realizzata in collaborazione con VivoDj Party. 

©PHOTOZINI

6 Agosto 2023
362 Views