47° Circuito dei Campioni

Un Due Valli spiacevole per Bizzocchi

Si è concluso nel peggiore dei modi il Rally Due Valli, atto finale del Campionato Italiano Rally, per il nostro Massimo Bizzocchi e per il suo pilota, l’emiliano Ivan Ferrarotti, autori di una cruenta uscita di strada nel corso della SS4 Roncà 1, stage che apriva la seconda giornata di gara, fortunatamente l’equipaggio non ha riportato danni fisici.

Ecco le parole di Massimo: “peccato per questa uscita di strada, non siamo riusciti a fare tanti km come ci eravamo prefissati per arrivare in Francia belli carichi. Al 64° Rallye Du Var saranno solo due i passaggi di ricognizione, come nel mondiale, invece in Italia sono tre quindi noi saremo meno “allenati” dei nostri avversari francesi che giocano in casa, sarà dura. Ci siamo portati a casa da Verona solo qualche contusione ma nulla di grave.”

La gara era già partita “male” per via di un regolamento abbastanza discutibile che di fatto tagliava fuori Massimo ed Ivan dalla lotta per il titolo CIR due ruote motrici, nonostante tutto questo dopo la prima giornata di gara, l’equipaggio occupava la 15° posizione assoluta e la seconda di CIR 2WD.

Come dicevamo sopra li vedremo impegnati in Francia (dal 22 al 25 novembre) per aver vinto il Trofeo Renault Italia dal pilota Ivan Ferrarotti, disputeranno insieme il 64° Rallye Du Var come ultima gara del Torfeo Renault Francese.

 

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

16 Ottobre 2018
440 Views