Tutto pronto per il tanto atteso 46° Circuito dei Campioni

Mancano davvero pochi giorni al via del 46° Circuito dei Campioni, che tornerà, dopo quasi 10 anni dall’ultima volta in questa frazione di San Marino, a svolgersi nel territorio di Galazzano.

Poco e niente è trapelato dei concorrenti, se nonché  l’elenco iscritti è alla soglia delle 70 vetture, suddivise in RallyStar e quelle in gara (cronometrate), attendiamo a breve la pubblicazione degli iscritti (clicca qui).

La gara sarà valida come ultimo appuntamento del TRS (clicca qui), quindi logico aspettarsi al via tutti i pretendenti alla vittoria dell’ambito trofeo (premi sia per i piloti che per la categoria navigatori), campionato introdotto proprio quest’anno dalla Scuderia San Marino.

La gara prevede nella giornata di sabato 10 novembre, sia le verifiche tecniche e sportive che si svolgeranno nel piazzale antistante la Carrozzeria Menicucci. Dalle 18:30 in poi, mentre proseguiranno le verifiche tecniche, si terrà la verifiCENA (clicca qui) presso il tendone delle verifiche.

Il semaforo verde si accenderà nella giornata di domenica 11 novembre, la gara prevede 4 manche, così suddivise:

1° e 2° manche dalle ore 09.00 alle 12.45 circa

3° e 4° manche dalle 14:45 alle 17:30

Ognuna delle manche comprende 4 giri cronometrati, ciascuno della lunghezza di 1.750 mt, ricordiamo che sia nella prima e nella terza manche il primo giro è senza tempo per poterlo utilizzare come giro di ricognizione della gara, infatti durante la mattina si gira in senso orario “Cartina A” (clicca qui) e pomeriggio in senso antiorario “Cartina B” (clicca qui).

Buon divertimento ed in bocca al lupo a tutti.

 

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

8 novembre 2018
590 Views