47° Circuito dei Campioni

Si torna a parlare di terra con il 12° Rally delle Marche

Tutto pronto a Cingoli, splendido borgo nelle Marche, dove questo fine settimana andrà in scena il 12° Rally delle Marche, primo round del Raceday Rally Terra, che vede al via ben 74 equipaggi.

Come ogni anno, importante anche la presenza dei nostri portacolori.

Andiamo a scoprire chi sono, numero 45 per Jader Vagnini navigato da Erika Zoanni al via su Renault Clio R3. Vagnini proverà ancora una volta a bissare gli ottimi risultati ottenuti in passato in questo campionato.

Numero 49 per l’ Opel Adam R2 di Marco Fantini sempre in coppia con Lorenzo Ercolani, nella stessa classe troviamo la Fiesta R2, preparata da MT Motor, alla guida Andrea Nicolini e alle note Mirco Gabrielli.

Numero 74 per Massimo Moretti alla sua destra Fabio Graffieti su Opel Astra OPC in classe Prod. E7.

Numerosi sono i co-driver presenti, ad iniziare da Silvio Stefanelli (con Francesco Fanari su Skoda Fabia R5), Livio Ceci (con Stefano Guerra su Subaru Impreza STi), Alessandro Biordi (BMW M3 E30 con Andrea Succi), Massimo Bizzocchi (con Michele Pianosi su BMW M3), Barbieri Manuel (con Bucci Andrea su Clio Prod S3) ed in fine Zanotti Diego (con Betti Samuele su DS3).

La gara si aprirà con la cerimonia di partenza dalla Piazza V. Emanuele II di Cingoli sabato 17 alle ore 19:01, mentre l’arrivo è previsto per le ore 16 della domenica nella medesima piazza.

Vedremo i concorrenti impegnati in due tratti cronometrati da ripetersi tre volte, a partire con la “Panicali” (da 5,24 km) alle 8:47 di domenica per poi passare alla successiva “Dei Laghi” (da 9,48 km) ingresso previsto per le 9:35.

 

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

15 Novembre 2018
257 Views