Sfortuna per Stefano Spadoni al 1° Castelli Piacentini

Si è concluso con un amaro ritiro l’avventura al 1° Castelli Piacentini per il nostro portacolori Stefano Spadoni che per l’occasione leggeva le note ad Alessandro Di Giusto su una Renault Clio S1600.

Queste le dichiarazioni di Stefano che ci racconta questa sfortunata gara in terra emiliana: “fino alla penultima prova, tutto procedeva in maniera perfetta occupavamo la decima piazza assoluta ed eravamo secondi nella nostra classe (S1600).
Purtroppo sulla speciale numero 5 ci siamo girati in una destra molto sporca finendo su erba e fango, in un tratto senza nessun spettatore che potesse darci una mano ad uscire, dopo tanti tentativi siamo riusciti ad uscire, ma ormai eravamo andati fuori tempo massimo. Un vero peccato perché stava andando tutto molto bene, stavamo crescendo prova dopo prova e il feeling con la Clio S1600 stava aumentando, segno che il lavoro che stavamo svolgendo stava dando i giusti frutti”.

Samanta Grossi
Addetta Stampa Scuderia San Marino
press@scuderiasanmarino.com

9 ottobre 2018
454 Views