Per Tomassini e Spadoni un Marca in chiaro scuro

Si è conclusa con un’onorevole 45° piazza assoluta (8° di classe) l’avventura di Danilo Tomassini e Stefano Spadoni al 35° Rally della Marca Trevigiana.

Gara che inizia da subito in salita per l’equipaggio bianco-azzurro per un problema occorso dopo la prova spettacolo alla piccola Twingo R2B, che costringe i ragazzi a ricorrere al Rally2 con ben 3 minuti di penalità sul groppone che compromettono da subito la gara.

La giornata di sabato è invece positiva con tempi di prova molto  interessanti e spesso in linea con le più performanti Peugeot 208 R2.

Abbiamo sentito l’equipaggio a fine gara, ecco le loro parole: “venerdì sera, dopo aver fatto segnare un discreto tempo nella prova spettacolo Zadraring, nel trasferimento la macchina si è improvvisamente “ammutolita” e ci ha costretti a ripartire la mattina dopo con il Super Rally pagando 3 minuti di penalità. Una penalità che purtroppo ha compromesso e condizionato pesantemente la nostra gara, dal momento che ogni velleità di classifica è stata accantonata. Il giorno dopo abbiamo iniziato la giornata con la prima PS di giornata (Monte Cesen) sospesa e conclusa in trasferimento a causa dell’uscita di strada di una delle auto che ci precedeva. Le prove successive si sono svolte tutte regolarmente e facendoci segnare alcuni tempi interessanti, soprattutto sulla Monte Cesen e sulla Monte Tomba. Tempi che ci hanno permesso quasi sempre collocarci al sesto posto di classe nei vari scratch. Un sesto posto che a fine gara sarebbe stato ampiamente alla nostra portata (e nemmeno con un troppo pesante distacco dal quarto di classe) senza il fardello di quei 3 minuti. In conclusione, seppur con un pizzico di rammarico, possiamo comunque dirci soddisfatti per aver portato a termine un’altra gara molto tosta e impegnativa, con prove speciali bellissime e al tempo stesso molto selettive, macinando chilometri ed incrementando il feeling con la Twingo, chiudendo il nostro Marca al 45° posto assoluto e 8° di classe R2B”.

Prossimo appuntamento con il CIWRC sarà dal 31 agosto al 2 settembre con il 54° Rally del Friuli e Venezia Giulia.

 

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

 

25 Giugno 2018
321 Views