Home
SCUDERIA SAN MARINO AL VIA DELL'UNDICESIMA EDIZIONE DEL CITTA' DI AREZZO RONDE VALTIBERINA
Giovedì 02 Marzo 2017 14:32
Il countdown è quasi terminato, è giunta l'ora del primo impegno stagionale del nuovo direttivo Scuderia San Marino e dei suoi tesserati.
Tanti piloti e navigatori della Scuderia San Marino difenderanno i colori bianco azzurri in occasione dell'undicesima edizione del Ronde Valtiberina - Città di Arezzo.
Sulla griglia di partenza saranno pronti a regalare spettacolo ed adrenalina i driver: Jader Vagnini in coppia con Marco Baldazzi su Renault Clio R3 Proline primi nella classifica due ruote motrici nel trofeo Raceday, Giacomo De Angelis che a bordo di Citroen Saxo' si sta giocando la vittoria di raggruppamento G (N2) e Mattia Mularoni al suo debutto nei rally a bordo di Ford Fiesta R2 MT MOTOR in coppia con Marco Baldani.
Sui sedili di destra a tenere alta la Scuderia San Marino ci saranno: Massimo Bizzocchi, campione italiano 2 ruote motrici in carica su Mitsubishi Lancer Evo n°4, Silvio Stefanelli che, come di consueto, detterà le note su Mitsubishi Lancer Evo IX R4, Mirco Gabrielli sul sedile di destra di  Citroen DS3 R3T, Alessandro Biordi su Mitsubishi Evo IX r4, Diego Zanotti su Renault Clio RS e Manuel Barbieri a bordo di Peugeot 106..
Infine, ma non in ordine di importanza, Bruno Pelliccioni e Fabio Marchetti parteciperanno all'importante parata su Ford Escort MK2. La gara toscana che si disputerà in questo fine settimana è valevole per il Challenge Raceday Terra, una serie che si svolge a cavallo del 2016/2017, di cui il Valtiberina rappresenta il penultimo appuntamento.
Il programma del Ronde prevede per sabato 4 marzo la cerimonia di presentazione dei partecipanti che partendo alle 18:30 dallo stadio di Arezzo faranno sosta in piazza San Jacopo. Domenica 5 marzo si partirà sempre dallo stadio aretino alle ore 8 per affrontare la sfida vera e propria che si articola in un'unica prova speciale lunga 14 km,  l'Alpe di Poti, da ripetersi 4 volte. L'organizzazione, in accordo con la famiglia, ha intitolato al pilota Pucci Grossi, prematuramente scomparso la scorsa estate, la prova speciale che il pilota riminese considerava tra le più belle del panorama rallystico, e ha messo in palio un premio in suo ricordo che sarà assegnato al miglior Under 28 classificato, visto il lavoro a favore dei giovani che Pucci stava svolgendo.

Ufficio stampa
Sara Ferranti
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 






> PROSSIMI EVENTI

26-27 Maggio 2018
18° Rally Bianco Azzurro


10-11 Novembre 2018
46° Circuito dei Campioni


*alcune date sono passibili di variazioni


Regole per i Comunicati e Agevolazioni per i Soci

Rassegna Stampa Stagione 2016

Rassegna Stampa Stagione 2017





Conosci i nostri piloti


Le immagini più belle


Vai alla sezione Video