Lorenzo Ercolani chiude la sua stagione 2020 con un Rally Il Ciocchetto bagnato

Con la gara toscana, precisamente a Castelvecchio Pascoli, si chiude un 2020 che non dimenticheremo mai, stiamo parlando del 29° Rally Il Ciocchetto.
Il portacolori della Scuderia San Marino, Lorenzo Ercolani si piazza 17esimo assoluto e tredicesimo di R5.

Il codriver del titano dettava le note a Luigi Ricci che tornava nei rally su asfalto dopo una lunga assenza. I due a bordo della Hyundai I20 R5 hanno un avvio in salita per poi migliorare pian piano i riferimenti cronometrici segnando nelle ultime tre prove tempi da top ten.

Lorenzo ci lascia un suo commento:

“Ricci non correva su asfalto da più di dieci anni, quindi ha dovuto riprendere confidenza con questo fondo. Cosa difficile in una gara come Il Ciocchetto. Sabato le condizioni erano difficili con pioggia, fango e foglie su strade molto strette. La macchina è molto difficile, siamo partiti tranquilli purtroppo sulla seconda prova un problema alla pop-off ci ha fatto perdere un minuto ed inevitabilmente posizioni in classifica. Domenica le prove erano più asciutte e giravamo sul nono e decimo tempo assoluto. Senza quel problema avremmo chiuso probabilmente nei primi dieci, ma non importa era una gara test per noi, in quanto non ci giocavamo nulla. Ci siamo divertiti ed è stato molto bello.”

Tutto il direttivo della Scuderia San Marino coglie l’occasione per ringraziare tutti i suoi tesserati e fargli i più sentiti auguri di Natale e per un felice anno nuovo.

Ph AmicoRally

Samanta Grossi
Addetta Stampa Scuderia San Marino
press@scuderiasanmarino.com

22 Dicembre 2020
97 Views