L’esordio di Davide Meloni sulla monoposto

A Silverstone, Inghilterra, nelle giornate di sabato 31 marzo e domenica 1 aprile si è svolto il primo appuntamento della Formula Ford UK (BRSCC National FF1600), nel quale ha fatto il suo debutto il Davide Meloni, 17enne sammarinese portacolori della Scuderia.

Davide fin dai primi giri prende da subito confidenza sia con la monoposto, sia col circuito. Ecco le sue dichiarazioni:

sono molto molto contento, al di là del risultato che non è stato eccellentissimo però sono riuscito a portare a termine l’obiettivo che mi ero imposto, ovvero quello di arrivare infondo a tutte e tre le gare.
Detto così sembra semplice ma quando si è lì è un po’ più difficile perché (le gare sono davvero serratissime) è una battaglia continua con tutti gli altri piloti e non ci si può permettere il minimo errore e distrazione.
Ribadisco sono soddisfatto anche perché sabato prima di gara 1 abbiamo girato sotto l’acqua, lasciando l’asfalto bagnato/umido finendo 27esimo su 36 piloti.
Domenica per fortuna l’asfalto era asciutto ma ho dovuto cambiare subito lo stile di guida, traiettorie, punti di frenata rispetto ai giorni precedenti, chiudendo in gara 2 al 21esimo posto ed in gara 3 un bel 24esimo piazzamento. Sono soddisfatto e vediamo di migliorarci di gara in gara.”

Possiamo dire un esordio con i fiocchi avendo come punto di riferimento suo papà Paolo Meloni che aprirà la stagione proprio questo weekend in arrivo (7 e 8 aprile).
Lo vedremo al GT4 European Series Northern Cup nel circuito di Zolder (Belgio), a bordo di una “nuova” BMW M4 messa a disposizione dal W&D Racing Team.

Prossimi appuntamenti:

  • Brands Hatch , Kent , Gran Bretagna (5-6 maggio)
  • Misano World Circuit Marco Simoncelli, Misano Adriatico, Italia (23-24 giugno)
  • Circuit de Spa-Francorchamps , Stavelot , Belgio (21-22 luglio)
  • Hungaroring , Mogyoród , Ungheria (1-2 settembre)
  • Nürburgring , Nürburg , Germania (15-16 settembre)

Mentre la stagione di Davide riprenderà il 12 e 13 maggio, sul circuito scozzese di Knockhill.

 

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

6 aprile 2018
2.376 Views