Buona l’ultima di stagione, il 46° Circuito dei Campioni

Un finale decisamente con i fiocchi per la Scuderia San Marino che questo weekend appena passato era occupata nella “messa in opera” del 46° Circuito dei Campioni.

Ultima gara di stagione per la squadra del titano che ha registrato un notevole numero di ingressi che equivale a tanti spettatori, tutto ciò aiutato dal meteo che ci ha regalato una giornata splendida, è filato tutto liscio, senza ritardi, tanti equipaggi iscritti ma soprattutto tanto divertimento.

Forse anche un po’ di curiosità per il pubblico visto che si è disputato nella zona industriale di Galazzano (location non utilizzata da qualche anno), gara valida come atto finale del campionato TRS ha visto ben 47 vetture al via, alle quali vanno aggiunte le 20 RallyStar (cioè non cronometrate). In 40 han completato la gara.

Il gradino più alto va all’equipaggio formato da Albino Pepe e Maurizio Iacobelli, l’equipaggio vittorioso al via con la Ford Fiesta R5, ha preceduto Emanuele Zonzini e Silvio Stefanelli su Subaru Impreza N4 di 8″7. Terza posizione per la BMW M3 di Marcello Colombini e Marco Selva.

Quarta piazza per Jader Vagnini e Fabiola Sarti su Renault Clio R3, quinta piazza per la Citröen C2 R2 di Alessandro Monti navigato da Zanotti Diego.

Completano la top10, in sesta posizione Stefano Colonna navigato dal debuttante Canini Davide, Stefano Rosati con alle note il nostro Presidente Sergio Toccaceli (Talbot Lotus) chiudendo in settima piazza e primi delle storiche, ottava posizione per Stefano Magnani e Corrado Costa (Peugeot 207 S2000), decimo chiude Maicol Lanci navigato per questa occasione da Felici Simone (Renault Clio).

Classifica Assoluta (clicca qui)

Classifica Assoluta per Classi (clicca qui)

Un occhio di riguardo anche ai giovanissimi debuttanti in particolare a Matteo Mazza in coppia con Giacomo Colombari su BMW 320 iS che hanno dato filo da torcere piazzandosi 34esimi; salendo fino alla ventesima posizione assoluta troviamo altri due debuttanti Emmanuele Perna con alle note Samanta Grossi a bordo di Citröen Saxo VTS e vincono anche la loro classe (N2).

I giovani sono il futuro della scuderia che fanno sperare nella continuità di questa nostra attività.

Ringraziamo di cuore tutti i partecipati a partire dagli equipaggi, agli spettatori numerosissimi alla direzione gara e tutte le persone esterne che hanno collaborato per rendere questa giornata meravigliosa.

Grazie di nuovo per aver creduto in noi ed essere stati così numerosi all’ultima gara dell’anno, che sia di buon auspicio per il nuovo anno che è alle porte!

 

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

15 Novembre 2018
203 Views